Skip to content

Berlusconi a Bonn

10 dicembre 2009

 

Attacchi ai giudici, alla stampa ed una barzelletta a sue spese: ecco come il Premier italiano prima tuona e poi racconta barzellette.

La Sueddeutsche Zeitung, a proposito di un Berlusconi “molto convinto di sé”, riporta la barzelletta che il capo del governo italiano, “a sue spese”, ha raccontato al Congresso del Partito Popolare Europeo a Bonn. Secondo il quotidiano, il Premier italiano si preoccupa regolarmente, “volontariamente o involontariamente, di fare battute. Nella giornata di oggi ha raccontato la seguente barzelletta:

Ci sono Berlusconi, il Presidente Obama ed il Papa insieme ad un giovane assistente, a bordo di un aereo che sta precipitando. A bordo ci sono solo tre paracaduti, ed Obama si prende il primo dicendo di essere l’uomo più importante al mondo. Berlusconi prende il secondo dicendo di essere l’uomo più intelligente del mondo. Il Papa, a questo punto, ordina al suo assistente di prendersi l’ultimo paracadute, essendo il più giovane di tutti. Ma il giovane assistente risponde: “Santo Padre, a bordo sono rimasti due paracaduti perché Berlusconi si è preso il mio zaino”!

“Sono più forte che mai”

“Il resto del discorso di Berlusconi è stato meno impregnato di autoironia”

Il riferimento è alle affermazioni che Berlusconi ha fatto a proposito dell’esistenza in Italia di un partito dei giudici.

Vai all’articolo originale, clicca qui.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: